Intestazione

Digital P.R.

Una volta le pubbliche relazioni si facevano all'interno delle piazze delle cittadine, in occasione del mercato, durante le messe domenicali, dal parrucchiere.

Poi c'è stata l'evoluzione della comunicazione, la fase 1.0, in cui quello che più contava era 'farsi vedere', essere presente durante eventi, convention, presentazioni. Il passaparola rionale, ha acquisito sempre più glamour e si è intrufugliato nei fili del telefono e nel tubo catodico delle TV, tra campagne di telemarketing  e campagne pubblicitarie televisive.

E poi la carta: biglietti, flyer, volantini, 6x3 e brochure da far passare di mano in mano....
Quanta carta sprecata e quanti poveri alberi immolati per dare echo e voce a brand, prodotti e servizi.

Adesso le P.R. le Public Relation o, per dirla come mangiamo, le Pubbliche Relazioni, sono diventate 2.0!

Il word of mouth, il passaparola degli inglesi, è diventato word of mouse e la reputazione si costruisce a colpi di clic su forum, social network, blog e portali dedicati.

Le aziende possono entrare in contatto diretto con i propri prospect o con i clienti ormai fidelizzati chattando su Facebook, digitando attraverso la timeline di Twitter o interagendo con Google +. Possono leggere recensioni e giudizi di propri servizi/prodotti sulle pagine di portali consultati da migliaia di utenti che, ahimé o per fortuna, possono influire profondamente sul comportamento d'acquisto.

Non esistono più barriere, non ci sono più filtri. Tutto, nell'era del web 2.0 è interattivo, sociale, condiviso e condivisibile, a portata di tutti.

Vuoi avere informazioni sull'ultimo prodotto della tal azienda? Vuoi partecipare al sondaggio della radio xy per vincere un premio? Facile. Basta un collegamento a Internet e via, siamo tutti in contatto con tutti.

Ma chi si occupa di Digital P.R? Chi sono i community manager o i page manager?

Sono animali sociali del web, amano chattare, comunicare e interagire con il popolo della Rete. E lo fanno professionalmente, con eleganza, conoscendo bene le logiche commerciali e di marketing online.

  • Analisi della concorrenza
  • Analisi dei key stakeholder (associazioni, blog, forum in target con il tuo business)
  • Definizione target  e analisi del comportamento/presenza online
  • Communication Umbrella, il filo rosso della nostra comunicazione social
  • Acoltare, leggere, partecipare
  • Analisi Sentiment e Online Reputation
  • Gestione di eventuali criticità e problem solving

Non hai tempo da dedicare alle pubbliche relazioni digitali? Affidati ai nostri digital P.R., i tuoi servizi saranno sulla bocca di tutti!

Per informazioni

Contatti
Ti chiamiamo noi
Richiedi un preventivo per la realizzazione del tuo sito web